colorni la scoperta del possibile

Eugenio Colorni, La scoperta del possibile. Scritti politici, a cura di Luca Meldolesi, Rubbettino, 2017

Finora esisteva solo una “prima selezione” degli scritti politici di Eugenio Colorni (a cura di Leo Solari). Spesso erroneamente questi testi erano considerati minori da chi era attratto da Colorni per motivi professionali; oppure sono stati presi in considerazione solo in parte, a sostegno delle proprie tesi; oppure furono veramente riconosciuti, nella loro importanza, da alcuni compagni di combattimento di Colorni e da alcuni ricercatori che, però, non li indagarono a dovere. Questi sono scritti politici di grande valore; vengono raccolti qui per la prima volta; e vengono analizzati da un punto di vista inedito – ma, in realtà, onnipresente nella trama del tessuto intellettuale colorniano – punto di vista: “possibilismo”. In altre parole, questi scritti vengono analizzati da quell’angolo di pensiero colorniano-hirschmaniano (che ispira l’”A Colorni-Hirschman International Institute”) che permette, tra l’altro, di interrogarsi sulla rilevanza politica del contributo di Colorni.