Il 29 maggio 2017, presso il Centro Studi Americani a Roma, si è tenuto il seminario dal titolo “Il percorso politico di Eugenio Colorni“.

Luca Meldolesi così scrive in una lettera invito:

Cari amici,
come sapete, tra le tante cose, la fine di maggio è anche l’anniversario (quest’anno il 73mo) della tragica scomparsa di Eugenio Colorni.
Ricordo che in una tale circostanza (era il 60mo anniversario) Albert Hirschman scisse a Nicoletta ed a me: “sono grato a chi rinnova l’amicizia con Eugenio”.
E così dico a voi: sarò grato a chi vorrà partecipare all’appuntamento del 29 maggio.
Per Eugenio, che Albert considerava rigorosamente al presente, si tratta di un duplice evento.
Perché sono usciti (e vengono presentati per la prima volta) i suoi scritti politici – come parte di un nuovo, straordinario interesse per il suo lavoro.
E perché il 29 al Centro Studi Americani di via Caetani a Roma prende avvio l’avventura mondiale di Eugenio, che vedrà a settembre l’uscita di un piccola antologia dei suoi scritti politici in inglese dal titolo Critical Thinking in Action ed il 6-7 ottobre il convegno su “Hirschman’s Legacy” promosso da “A Colorni-Hirschman International Institute” presso l’Università di Boston.
In altre parole, cari amici: il futuro è ora!
con molti cari saluti e auguri,
Luca Meldolesi

Alcune foto della giornata:

foto 2 29 maggio 2017

foto 1 29 maggio 2017