L’Istituto A Colorni-Hirschman International Institute assegna ad un massimo di 12 giovani laureandi o neo-laureati altrettanti Mini-Premi per lo sviluppo possibilista. I Mini-Premi consistono in un percorso personalizzato di orientamento e formazione finalizzato ad ampliare in senso possibilista sia le proprie capacità di interpretazione della realtà, sia i propri orizzonti di sviluppo professionale. In un’epoca in cui prevale una formazione specialistica e strumentale, il percorso dei Mini-Premi si distingue per il suo carattere generalista, non dogmatico, ma finalizzato alla scoperta ed allo sviluppo di soluzioni pratiche nella sfera sociale e imprenditoriale.

I vincitori dei Mini-Premi non ricevono benefici in denaro, ma accederanno a:
- Un mentoring individuale, grazie all’assegnazione di un tutor/mentor dell’Istituto;
- Scambi di esperienze e conoscenze tra i professionisti (accademici, imprenditori e funzionari pubblici) che si riconoscono nei metodi e valori dell’Istituto.

Ispirandosi ai principi democratici e internazionalisti propri di Eugenio Colorni e Albert Hirschman, con l’iniziativa dei Mini Premi, l’Istituto promuove lo sviluppo culturale e imprenditoriale valorizzando il protagonismo e l’assunzione di responsabilità dei giovani candidati, affiancandoli in un percorso di crescita delle loro capacità in azione.

Gli step

1. Azione divulgativa
L’iniziativa verrà fatta oggetto di promozione attraverso il sito di EFFEDDI.

2. Candidature
Entro la fine di Febbraio 2018 i neo-laureati o laureandi che intendono candidarsi dovranno far pervenire la propria candidatura a mezzo posta elettronica alla segreteria/direzione dell’Istituto, all’indirizzo direttivoeffeddi@gmail.com, allegando, oltre al curriculum vitae, un testo libero della lunghezza massima di 1000 parole, che sintetizzi le aspirazioni e le motivazioni alla base della candidatura.

3. Selezione
Nel mese di marzo verranno effettuati i colloqui di selezione per l’accesso ai MINI PREMI. Si tratterà di colloqui individuali e di gruppo volti a verificare:
- Il background (sia accademico che in termini di bagaglio di esperienze) del candidato;
- L’interesse verso le tematiche dello sviluppo (personale, economico, imprenditoriale);
- Gli obiettivi e le aspettative future di natura professionale e personale.

4. MINI – PREMI 2018
A partire dal mese di Aprile i candidati selezionati avranno l’opportunità di:
- Partecipare alle iniziative seminariali e formative dell’Istituto;
- Collaborare con l’Istituto alla costruzione di iniziative sul proprio territorio di riferimento;
- Partecipare ad iniziative didattiche e formative;
- Ricevere una supervisione individuale (mentoring).