A fine settembre 2015 è stata inviata una lettera a docenti universitari, operatori e imprenditori della rete affinché segnalassero giovani che avrebbero potuto essere destinatari dei mini-premi istituiti da A Colorni-Hirschman International Institute.

I mini-premi sono un percorso di orientamento e formazione basato su piccoli premi personalizzati, prevalentemente in natura (rete, base culturale, supervisori, ospitalità all’estero) a beneficio di giovani e giovanissimi.

L’iniziativa è stata avviata a novembre 2015 con un primo gruppo di cinque giovani, e si è via via sviluppata con incontri mensili a cui hanno partecipato anche altri giovani che ci sono stati segnalati: giovani che hanno già un orientamento di studio e vogliono approfondire aspetti più generali e afferrarne le potenzialità di cambiamento (ad es. sulle riforme istituzionali, sugli assetti metropolitani) così come giovani che sono immersi in esperienze pratiche (lavorano in cooperative sociali, in studi professionali o di consulenza), e vogliono elevare le loro conoscenze per poter portare un effettivo contributo di sviluppo economico e sociale.

Durante questi appuntamenti si svolgono discussioni collettive a partire da temi generali al centro della elaborazione di AC-HII e di FD, e incontri particolari con ogni premiato in cui si analizzano esperienze, avanzamenti o esigenze di ciascuno. Per ognuno è previsto un percorso individuale, teso a svilupparne la creatività e la maturità di pensiero.

In via sperimentale vengono ammessi ai mini-premi alcuni giovani che non sono studenti, ma hanno esperienza aziendale ed hanno partecipato alle scuole di impresa.

Mini Premi 2015

Mini Premi 2018