L’A Colorni-Hirschman International Institute e la Berlin School of Economics and Law di Berlino hanno organizzato la Third Conference on Albert Hirschman’s Legacy: a Passion for the Possible che si è tenuta a Berlino il 24-25 ottobre 2019.

La Terza Conferenza sull’eredità di Albert Hirschman si è tenuta pochi giorni prima del trentesimo anniversario della caduta del muro di Berlino ed è stata indirizzata alla diaspora Hirschmaniana (e ai suoi amici) della Germania, dell’Europa e di tutto il mondo: la comunità diffusa di persone, accademici e professionisti, che si sentono in qualche modo legati con Albert Hirschman da ricordi personali, teorie e concetti, ammirazione per i suoi risultati, utilizzo di alcuni dei meccanismi sociali che ha studiato.

Il titolo stesso della Terza Conferenza, “Una Passione per il Possibile”, suggerisce che, nel piccolo così come nel grande, nelle parti in via di sviluppo così come in quelle sviluppate del pianeta, le attuali situazioni di cui siamo imbevuti possano essere meglio affrontate da una vera e competente passione per il possibile. Nel mondo pericoloso in cui viviamo, sempre più intrigante è la scoperta concreta e definitiva di possibili strade, in Europa e in altri continenti, per migliorare la libertà, la democrazia, il federalismo, la giustizia sociale, la sostenibilità ambientale, l’uguaglianza di genere, la fraternità, l’empowerment delle persone… Sentiamo che una volta che tutti questi input saranno riuniti, il dialogo tra queste diverse prospettive potrebbe essere molto proficuo e potrebbe fornirci strumenti migliori per affrontare gli attuali dilemmi.

IMG_20191024_091105

IMG_20191024_095346

IMG_20191024_134929

IMG_20191024_171052

IMG_20191024_172431

IMG_20191025_091115

IMG_20191025_095758

IMG_20191025_145311

IMG_20191025_160544

IMG_20191025_164755

Documenti:

Call Third Conference on Albert Hirschman’s Legacy: a Passion for the Possible

Programma